Stracciatella di ricotta e basilico con pinoli salati

La stracciatella di ricotta e basilico con pinoli salati è un gelato che rende omaggio ad un classico della cucina italiana, il pesto genovese, anche se in realtà il gelato non ha niente a che fare con il condimento per la pasta se non il basilico e i pinoli.

Ad alcuni potrà sembrare un accostamento strano il basilico nel gelato, ma superati i pregiudizi vi accorgerete che in fondo è solo un’erba aromatica (come ad esempio la menta) e il gusto che porta è perfettamente bilanciato anche per un gelato.

Stracciatella ricotta basilico e pinoli

Naturalmente il basilico dovrà essere fresco ed aromatico e per i pinoli vi consiglio quelli di Pisa o comunque dei pinoli italiani con un sapore intenso e un aroma di resina. Per la ricotta invece potete scegliere se usare una ricotta vaccina o di pecora, il risultato è comunque ottimo, vi consiglio di provarle entrambe.

Ingredienti:

  • 280 g di latte
  • 60 g di panna
  • 80 g di zucchero
  • 80 g di ricotta
  • 20 g di cioccolato fondente
  • 2-5 foglie di basilico
  • 25 g di pinoli

Preparazione:

Prima di procedere alla preparazione del gelato è opportuno tostare i pinoli in modo che siano freddi al momento di metterli nel gelato. La tostatura dei pinoli può essere fatta tranquillamente in una padella a fuoco medio per alcuni minuti. Fate attenzione a non scurire troppo i pinoli (piuttosto lasciateli più a lungo a fuoco basso se siete incerti) altrimenti avranno un sapore spiacevole. Verso la fine della tostatura aggiungete un pizzico di sale sui pinoli e mescolateli per bene. Una volta tostati rovesciateli su un pezzo di carta assorbente e lasciateli raffreddare.

La preparazione del gelato è molto semplice, unite latte, panna ricotta e zucchero e miscelate con un mixer ad immersione. Subito prima di mantecare aggiungete 2-5 foglie (a seconda della grandezza) di basilico e frullate per bene.

Mettete quindi a mantecare il composto e quando è quasi pronto aggiungete il cioccolato a pezzetti. Estraete quindi dalla gelatiera e aggiungete i pinoli tostate e salati al gelato.

Se volete indurire il gelato o conservarlo in congelatore consiglio di aggiungere i pinoli solo al momento di servire il gelato per mantenere la loro fragranza e aromaticità intatta.

Riassunto
recipe image
Nome ricetta
Stracciatella di ricotta e basilico con pinoli salati
Pubblicato
Tempo di preparazione
Tempo di mantecazione
Tempo totale
Voto
2.51star1star1stargraygray Based on 21 Review(s)