Gelato di crema con latte di capra miele e pinoli

Il gelato di crema con latte di capra miele e pinoli è il primo di una serie di gelati fatti con il latte di capra. Si sta diffondendo sempre di più la vendita di latte di capra anche nella grande distribuzione quindi vale la pena approfittarne ed usarlo per fare dei buonissimi gelati.

Il latte di capra ha ottimi valori nutritivi, anche migliori del latte vaccino, tuttavia è abbastanza delicato e sensibile alle alte temperature. Purtroppo al supermercato è facile trovarlo UHT quindi pastorizzato ad alta temperatura, ma se lo trovate fresco nel banco frigo allora non esitate a comprarlo per provare qualche gelato!

Il latte di capra talvolta ha un gusto un po’ più forte di quello vaccino e si abbina benissimo con il miele. Per questo vi proponiamo una crema con miele e pinoli tostati con il burro.

Gelato con latte di capra

Ingredienti:

A caldo: 

  • 200 g di latte vaccino
  • 70 g di zucchero
  • 2 tuorli  d’uovo piccoli

A freddo:

  • 100 g di panna
  • 135 g di latte di capra
  • 20 g di miele di castagno
  • 25 g di pinoli 

Preparazione:

La preparazione di questo gelato si divide in due fasi, la pastorizzazione della base con il latte vaccino e le uova e poi l’aggiunta degli altri ingredienti a freddo in modo da non alterare le proprietà sia nutritive che organolettiche del latte di capra.

Iniziate la preparazione della base unendo uova, zucchero e latte vaccino e miscelando il tutto con un mixer ad immersione. Mettete questa miscela sul fuoco fino a raggiungere la temperatura di 83°C per pochi secondi poi spegnete il fuoco e mettete subito a raffreddare in un bagno maria di acqua e ghiaccio. In questo modo il raffreddamento sarà il più veloce possibile.

Quando questo composto sarà freddo aggiungete panna, latte di capra e miele e miscelate con il mixer ad immersione per sciogliere il miele.

Finite il raffreddamento in frigorifero e quando la miscela è pronta accendete la gelatiera e versate a mantecare.

Nel frattempo tostate in padella a fuoco basso i pinoli (fate attenzione perché si bruciano facilmente) e quando spegnete il fuoco aggiungete una noce di burro ai pinoli e mescolateli bene. Mettete infine i pinoli su un pezzo di carta assorbente per eliminare il burro in eccesso che non deve essere predominante.

Quando il gelato è pronto aggiungete i pinoli e se volete guarnite con altro miele.

Riassunto
recipe image
Nome ricetta
Gelato di crema con latte di capra miele e pinoli
Pubblicato
Tempo di preparazione
Tempo di mantecazione
Tempo totale
Voto
2.51star1star1stargraygray Based on 18 Review(s)