Gelato al philadelphia e coulis di lamponi

Potete chiamare questo gelato cheesecake o gelato al philadelphia con coulis di lamponi, in ogni caso è un rimedio perfetto per il caldo estivo.

Preparare la coulis di lamponi è molto semplice e si può fare con tanti altri frutti di bosco e conservare in frigorifero per alcuni giorni.

Se volete una versione più “italiana”, potete sostituire il philadelphia con la robiola, la leggera acidità di questi gelati si sposa benissimo con la salsa di lamponi o altri frutti di bosco. 

Ingredienti:

  • 225 g di latte
  • 100 g di panna
  • 100 g di philadelphia (o robiola)
  • 75 g di zucchero

Coulis di lamponi:

  • 200 g lamponi
  • 25 g di zucchero
  • Succo di limone un cucchiaio

Preparazione coulis di lamponi:

Cuocere i lamponi a fiamma bassa sempre mescolando per pochi minuti, poi aggiungere lo zucchero e il limone. Filtrare il tutto con un colino e lasciar raffreddare.

Preparazione gelato:

Pesate tutti gli ingredienti e mescolateli con un mixer ad immersione fino a quando lo zucchero sarà completamente disciolto. 

Accendete la gelatiera e versate il composto a mantecare per 20-40 minuti.

Quando il gelato al philadelphia è pronto lasciatelo riposare circa mezz’ora in congelatore e poi servitelo con la coulis di lamponi come variegatura. 

 

Gelato philadelphia e lamponi
Riassunto
recipe image
Nome ricetta
Gelato al philadelphia e coulis di lamponi
Pubblicato
Tempo di preparazione
Tempo di mantecazione
Tempo totale